Viaggi a Sharm el Sheikh: tolto lo sconsiglio, soddisfatti i tour operator

sharm-sheikh-foto-wikipediaPoche ore fa la Farnesina, ovvero il nostro Ministero degli Esteri, ha tolto lo sconsiglio su Sharm el Sheikh, in considerazione del miglioramento della situazione in quella zona dell’Egitto. La decisione del governo ha fatto esultare tour operator e agenzie viaggi: stiamo infatti parlando di una delle mete turistiche più ambite dagli europei.

Perla del Mar Rosso, Sharm el Sheikh potrà finalmente raggiungere i livelli di qualche tempo fa, quando era letteralmente presa d’assalto dai vacanzieri.

Molto soddisfatti sono ovviamente gli operatori del settore, secondo cui il mercato si risolleverà da subito, anche se non bisogna aspettarsi un vero e proprio boom, visto che siamo già a fine luglio.

Il sito specializzato Ttgitalia ha raccolto alcune dichiarazioni. “La nostra programmazione torna operativa dal 2/3 agosto con rotazioni charter da tutti i principali aeroporti italiani – dice Massimo Broccoli, direttore commerciale di Veratour – riapriamo tutte le strutture in catalogo e siamo pronti a rispettare gli impegni presi nelle scorse settimane nei confronti dei fornitori, delle agenzie di viaggi e dei network”.

“Ringraziamo l’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri che svolge un continuo ed attento lavoro per la tutela della sicurezza dei cittadini italiani”, ha detto Franco Gattinoni, presidente Ainet. “La rimozione dello sconsiglio su Sharm el Sheikh – dice ancora – è motivo di grande soddisfazione per tutte le agenzie che hanno partecipato all’evento United for Egypt. Ora è tempo che gli operatori rilancino Sharm El Sheikh che da sola rappresenta quasi il 40 per cento del turismo italiano verso l’Egitto”.

Numeri che dicono tanto: Sharm el Sheikh, nonostante la crescita di Marsa Alam, Taba, Hurghada, resta la località turista egiziana principale, fondamentale per un’intera economia. La zona è piuttosto sicura, le maggiori inquietudini derivano dall’area al confine con Israele, che ha appena iniziato un’azione di guerra nella Striscia di Gaza.

Approfondimenti: Offerte per Sharm el Sheikh

Foto Sharm el Sheikh da Wikipedia.

 

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *