Pericolo Scirocco, aliscafo affonda a Stromboli

Al porto di Stromboli, 117 passeggeri e 6 membri dell’ equipaggio di un aliscafo in fase di ormeggio, hanno vissuto momenti di panico.

L’aliscafo della Società di Navigazione Siciliana (ex Siremar),  in servizio tra Milazzo, Lipari e Stromboli è affondato in parte ma sono tutti riusciti a sbarcare e sono salvi grazie alle zattere di salvataggio e ai natanti messi a disposizione dagli abitanti dell’isola.

Nessun ferito.aliscafo stromboli

Il forte scirocco alle 16:00 ha fatto andare a sbattere l’aliscafo “Masaccio” contro il molo di Scari dove avrebbe dovuto attraccare.

Su questo infelice accadimento sono state avviate indagini dalla Guardia costiera e dai Carabinieri.

Lo scirocco che sta soffiando anche sulle Eolie sta causando numerosi disagi nei collegamenti marittimi.

Attualmente l’aliscafo “Masaccio” si trova con la prua inclinata sotto la banchina, a pochi metri dalla spiaggia di Scari.

L’entità dell’incidente ha richiesto anche l’intervento un elicottero della Guardia Costiera decollato da Catania.

I passeggeri diretti a Lipari sono ripartiti a bordo dell’aliscafo “Antioco”.

fonte foto www.tgcom24.mediaset.it

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *