Air France Klm: più voli diretti Firenze-Amsterdam

firenze-uffizi-fotoL’Italia e l’Olanda sono più vicine. Dopo l’apertura, avvenito nell’ottobre 2013, del volo diretto Firenze–Amsterdam, KLM aumenterà le sue frequenze. Dal prossimo 30 marzo 2014, si passerà da 12 a 21 frequenze settimanali.

Il capoluogo della Toscana e la capitale dei Paesi Bassi saranno dunque collegati tutti i giorni della settimana con tre voli, uno la mattina presto, uno a metà giornata e l’ultimo il pomeriggio. In questo modo – informa la compagnia aerea in una nota – si permette ai passeggeri “di raggiungere con comode coincidenze all’aeroporto di Amsterdam Schiphol le oltre 140 destinazioni del network di KLM”.

Novità anche sul fronte Air France: il vettore informa che “a partire dal 30 marzo 2014 tutti i sei voli giornalieri tra il capoluogo toscano e la Ville Lumière saranno operati con Airbus A318 in grado di offrire, a seconda della configurazione, fino a 35 sedili in più rispetto agli aeromobili utilizzati oggi.
L’utilizzo di un aereo più grande prevede lo sbarco al Terminal F dell’aeroporto Charles de Gaulle, riducendo notevolmente le distanze e i tempi di transito all’aeroporto parigino”.

Insomma, Firenze sempre più al centro dell’Europa grazie all’aumento dei voli diretti verso le le principali città del Vecchio Continente.

Nella foto tratta da Wikipedia: gli Uffizi di Firenze.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *